Il Podcast del Tentacolo Viola Ep21!

Megaupload è morto. Resident Evil rivive. Il nuovo Xbox mah.
Davide, Andrea e Paolo ospitano l’ormai di casa Umberto Moioli per una corposa chiaccherata sulla fine delle serie tv a scrocco e sulla remota possibilità che non freghi a nessuno dei giochi indie su XBLA.

Ci sarà Marcus Phoenix in Resident Evil 6? La scheda video del 720 sarà più potente di quella nel vostro cellulare? Cari Maya, che ore sono?

Le risposte di questi e altri incredibili enigmi nel ventunesimo episodio del podcast del Tentacolo Viola!!
Scarrricate ed ascoltate!!!

Link ai feed: Clicca qui

Link diretto all’MP3 (Episodio 21):  Clicca qui

Link itunes:  Clicca qui Abbonatevi!!!

Non dimenticate di scriverci a: iltentacoloviola@gmail.com

Seguiteci su Facebook e su Twitter :)

Su iTunes il podcast sarà disponibile con il solito ritardo a meno che vi abboniate (o ri abboniate) e allora viene scaricato immediatamente l’ultimo episodio.

16 risposte a Il Podcast del Tentacolo Viola Ep21!

  1. Lo ho già detto in precedenza ma lo ripeto, il buon Umberto Moioli mi piace più qui che sul podcast di Multiplayer :p
    Gran bella puntata comunque, complimenti a tutti

  2. littlexaus scrive:

    quanto al primo argomento, io dico solo una cosa per andarci leggero e non fare un wall of text perchè le cose da dire sono tante: se ci fosse un servizio tipo netflix in italia io ci farei l’abbonamento a vita. seconda cosa, per noleggiare, NOLEGGIARE EH, un film in HD su xbox live bisogna pare tipo 420mp cioè 5-6€. cioè siete fuori di testa, mi scarico anzi l’mkv che pagare 6€ per quella roba. l’1.5€ che paga andrea per il blu ray a noleggio lo pagherei anche io (ma anche fino a 2€ toh) , cifra giustissima, se solo ci fosse anche qui una possiblità del genere, di più non ci penso neanche e se lo tengono.

    comunque si, è vero, hanno colpito pure i “pirati casual”😀 tantissime mie amiche che si guardavano le serie tv proprio stile grey’s anatomy su megavideo mi hanno contattato disorientatissime e in panico!

    • dave182 scrive:

      Difatti è tutto una questione di costi e di facilità d’uso.
      Pensa ai giochi con DRM invasivi: paghi 40 euro e devi pure impazzire. Dall’altra parte è gratis e non hai problemi. Già eliminassero i DRM molta gente eviterebbe copie pirata. Tipo un software che ha aggionramenti costanti è più comodo comprarlo (che comunque te lo ritrovi sempre aggiornato) che smanettare ogni volta con qualche crack nuovo.
      Andrea giustamente mi ha fatto notare che se tu acquisti un film da iTunes o lo guardi su iCoso qualcosa(o su computer), o attacchi uno di sti aggeggi alla TV. Non puoi comprare il film, copiare il file sul tuo accrocchio multimediale e via. Dovrebbero almeno loro fare come hanno fatto con la musica. Poi gli altri gli vanno dietro🙂
      So che ho scritto in un italiano urendo ma vado di fretta🙂

      • giopep scrive:

        O, per dire, non puoi mandare il film in streaming a PS3 o Xbox 360 come invece fai benissimo con qualsiasi altro tipo di file video. Ora, io posso anche capire che siano straprotetti i film a noleggio, considerando che devono essere sicuri che tu ce li abbia “a scadenza”, però mi sembra veramente una presa per il culo avere protezioni di questo genere sul film *comprati*, per non parlare del fatto che ci sono pure su robe scaricabili gratuitamente.

        Cacchio, ma potrò guardarmelo come piace a me, ‘sto cazzo di film, senza nessuna intenzione di copiarlo o ridistribuirlo? No, non posso. L’unico modo che ho per guardare la roba iTunes sulla TV è scaricarla sul mio laptop (ha l’uscita HDMI), che però coi film in HD fa un po’ fatica e scatta il tearing. Ma dimmi te. Probabilmente secondo Apple sono stronzo io a non avere l’uscita HDMI sul mio desktop (o a non avere Apple TV, certo), però rimane il fatto che mi girano le balle, all’idea che se scarico un rip a caso lo posso serenamente condividere nella mia rete locale e guardarlo sulla TV in salotto senza problemi. Se invece pago, no, non posso.

        Aggiungiamo poi, come mi sembra abbiamo detto anche nel podcast, il dedalo di diritti che rende impossibile avere accesso a tutto e il fatto che spesso su iTunes spendi di più che a comprarti il film su supporto fisico, a uno girano le palle.😀

        Io VOGLIO pigliare la roba su iTunes. La qualità audio-video mi soddisfa, pensa te. Ma loro fanno di tutto per non impedirmelo.

        Poi, certo, rimane il fatto che evidentemente il grosso della gente non ha le mie esigenze o si accontenta. Altrimenti sarebbero già falliti.🙂

      • littlexaus scrive:

        non sò quanto possa essere il drm il problema, cioè si lo sò che sto dicendo una minchiata forse, ma intanto mettilo a 1.5-2€ su xbox o itunes e non quelle cifre fuori da ogni logica e magari con un drm, e poi vediamo.. sarebbe già qualcosa di più di quello che c’è ora. credo. boh.
        il problema di base cmq imho è tutto nel fatto che la major si sono abiutate negli ultimi decenni a “mangiare” troppo, troppo. non volendo cedere neanche un millimetro e cercando sempre di mangiarci come facevano 15 anni fà si stanno dando la zappa sui piedi, dovrebbero ricominciare veramente da capo e pensare in modo diverso. cazzi loro, perchè a quei prezzi, lo dico sinceramente, non ci penso neanche una volta a noleggiare un film e lo pirato anzi. lo dico io che sarei veramente disposto a farlo legalmente ad un prezzo più basso-giusto ma credo che siamo in tanti in questa condizione.. a pagare un paio di byte 6€ (come i giochi su steam a 50-60€ uguale eh, lo stesso Steam dove ho + di un centinaio di giochi presi TUTTI in offerta a pochi €) mi sento veramente un coglione!

        mi rendo conto di aver scritto un papiro illeggibile, è tardi scusatemi😀 LOL

    • Infrid scrive:

      che tra parentesi i link per il film in mkv li puoi trovare su lidi con gente che sa proporre certa roba che non avresti mai conosciuto in altro modo. Si possono conoscere un mucchio di opere nascoste su questi posti…

      PS: la risposta alla mail è più che soddisfacente, grazie😀

      • giopep scrive:

        Ma infatti, al di là di tutto, il peer to peer e la condivisione è un modo fantastico di recuperare opere che altrimenti non ci sarebbe modo di avere. Fosse anche solo per questo, buttalo.

  3. Ilario scrive:

    L’unico difetto del vostro podcast e’ che dura troppo poco !
    Siete fortissimi e nella mia scala personale di gradimento siete sopra a tutti gli altri podcast di videogiochi: divertente, interessante, vario, decisamente il migliore in circolazione. Compimenti in particolare al Maderna che e’, a mio parere, veramente imparziale.
    Mi piace molto la formazione “nuova” rispetto all’originale: Gianluigi era bravo, ma il Cego da un tocco di colore formidabile😀
    Ottima anche la scelta degli ospiti, mi piacciono tutti anche se il mio preferito e’ Ferruccio : le puntate dove c’e’ lui mi ammazzano dalle risate😀

    Complimenti ancora a tutti e grazie per le belle ore di relax che mi regalate !

    (sto gia’ attendendo con ansia la prossima puntata… e se per caso volete invitare degli ascoltatori, mi farebbe molto piacere partecipare ^_^ )

    • dave182 scrive:

      Eh eh grazie dei complimenti, prima di tutto!
      Guarda, mi piacerebbe molto fare molto di più, difatti sto aspettando di vincere al superenalotto per smettere di lavorare e avere tempo per i miei mille progetti bellissimissimi🙂
      Sugli ospiti devo dire che abbiamo avuto sempre la fortuna di avere in tramissione persone stra-disponibili e molto molto piacevoli (in senso videoludico :P).

  4. Ah ah troppo bella la discussione sui papa’ videogiocatori !, ho un bimbo di 2 anni , che quando mi vede giocare a street , mi vuole imitare , meno male che ho comprato un real arcade pro 3 , altrimenti mi distrugge il pad!!!

  5. […] se già c’è difficoltà in America figuramose qui in italia (ne abbiamo parlato anche in una puntata del Tentacolo Viola) dove oltre il ginepraio di diritti, ci si mette pure di mezzo la politica e un sacco di altre […]

  6. Federico Piggiapia scrive:

    Scusate la curiosità: producete ancora podcast qui?o posso levarvi da Itunes?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: